No alla nuova antenna Iliad di Via Morandi – IL REGOLAMENTO COMUNALE PARLA CHIARO

Siamo venuti a conoscenza  della richiesta relativa alla installazione della ennesima antenna radiotelefonica nella zona  di Via Morandi, questa volta da parte dell’operatore ‘Iliad’. Le installazioni di Via Morandi e Via Pedrignone sono  da anni oggetto di critiche e proteste da parte degli abitanti della zona, anche e soprattutto perché ubicate in una zona altamente…

Il PD e i gruppi di vicinato – PRIMA TE LI BOCCIO, E POI LI FACCIO IO

Non possiamo che ritenerci soddisfatti vedendo che finalmente, dopo un anno esatto dalla nostra proposta di istituire dei gruppi di vicinato per la sicurezza, finalmente l’amministrazione abbia deciso di fare finalmente qualcosa di sensato per la sicurezza nelle frazioni. Era infatti il consiglio comunale del 25 Ottobre 2017, quello in cui portammo la nostra proposta…

Il PD e l’ambiente – ECOFESTE? NO, ECOBALLE

Nelle settimane passate abbiamo sentito la nostra amministrazione lodarsi del fatto che, finalmente, a partire da questa edizione nella Fiera di San Michele, sarebbe stato obbligatorio per tutte le attività di ristorazione (ambulanti e fissi) l’utilizzo di stoviglie compostabili da conferire nella raccolga dell’organico. L’utilizzo della plastica ad oggi è infatti un problema ambientale enorme,…

Uovo oggi, o Gallina domani? –LA CAMPAGNA ELETTORALE COI SOLDI DEI CONTRIBUENTI

Riportiamo qui l’intervento del nostro portavoce nell’ultimo consiglio comunale, nel quale si è discusso un bilancio preventivo basato unicamente sulla campagna elettorale di questa amministrazione. Nuovi investimenti sulla sicurezza? nessuno, naturalmente. qui potete trovare il video relativo. “Questo è un bilancio di previsione che va a rappresentare quello che sarà l’ultimo anno di gestione vera…

Presentazione programma sanità – L’ARTE DEL PD, DI PARLARE SENZA SAPERE

Apprendiamo oggi dal giornale, che il PD Clementino ha deciso di bollare il nostro evento di ieri come ‘populista’,  criticando inoltre la mancanza di ‘esperti qualificati’ che sarebbero dovuti intervenire, al posto di referenti politici. Tutto questo, basandosi unicamente sul titolo dell’evento dato che non abbiamo visto nessun esponente PD tra il pubblico. Ci piacerebbe…